povero Correggio…

Qui non è neanche questione di attribuzioni giuste o sbagliate, di opinioni divergenti o cose simili.
E’ proprio una cosa strampalata.
Tirare in ballo il povero Correggio (sia pure nella persona di un seguace) e appiccicare il suo nome a una delle più note invenzioni di Guido Reni mi sembra surreale.
Succede qui:

ALLEGRI, ANTONIO (GEN. CORREGGIO) (Nachfolger)
1489 Correggio – ebenda 1534
Muttergottes mit schlafendem Kind
Öl auf Leinwand (doubl.), 46,5 cm x 56 cm, min. besch., Rahmen.
€ 2200 ,-

Non so. Da una parte mi sembra il grado zero della connoisseurship.
Ma d’altro canto mi dà una strana sensazione di leggerezza, mi sembra di essere parte di un mondo felice dove si può dire qualsiasi cosa, senza responsabilità. Nomi e attribuzioni che si dissolvono subito nel vento.

2.200 euro di pura follia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ma proprio no e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...