Francesco da Santacroce

Una della mie case d’aste preferite è Uppsala Auktionskammare, dove c’è sempre da sfrucugliare.
In attesa della prossima vendita, alcune osservazioni dall’aste del giugno scorso.
Passava questa Sacra Famiglia con san Girolamo, attribuita ad Andrea Previtali (qui). O a un suo seguace cinquecentesco, come mi pare di capire dalla traduzione.

Andrea Previtali
Italien 1470/80‑1528. Efter, 1500-tal.
Den heliga familjen och Hieronymus. Olja på pannå, 37 x 46.

Ha fatto 18mila corone, circa 2mila euri.

Non era male.
C’è un effetti più di qualcosa di bergamasco. Non sono così ricco da possedere qui a casa Bellini e i belliniani di Heinemann, né tantomeno i Monumenta bergomensia, per cui così a memoria non so dire se esista un prototipo di Previtali.

Fatto sta che si tratta di un tipico Francesco da Santacroce. Pesco a caso, tra i più simili, il quadro della Pinacoteca di Ravenna:

E quello di Uppsala è anche parecchio più bello.
Certo, i Santacroce non hanno un gran mercato, ma questo era uno dei più belli (id est: meno brutti) degli ultimi tempi.

Ottimo acquisto, per 2mila euri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...