chi ha comprato Mattia Preti

Preti-Bernaerts

Confesso che lo avevo addocchiato.
Passava da Bernaerts tre giorni fa, come anonimo spagnolo del Sei-Settecento (qui):

ANONIEM Spanje XVII/XVIII
Portret van een kerkvader, gezeten aan tafel met pen in de hand
Afmetingen : 123 x 95

Costava poco poco, 2mila eurini.
Ma perché poi scuola spagnola?
A me sembrava proprio vicino a Mattia Preti. Se sia proprio lui non so, non l’ho visto.
La foto è quello che è, certo sembra molto consunto.

In ogni modo qualcun altro ci deve aver pensato, perché alla fine ci sono voluti 12.500 euri per portarlo a casa.

In bocca al lupo a chi ha comprato Mattia Preti…

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a chi ha comprato Mattia Preti

  1. Pietro Di Natale ha detto:

    Carissimo, in realtà credo che il Sant’Agostino sia una copia da un dipinto di Claude Vignon, parte di una serie raffiguranti Dottori della Chiesa, di cui si conoscono varie derivazioni più o meno belle, tra cui proprio una copia attribuita a Preti alla Galleria Nazionale di Cosenza (http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.cassiciaco.it/navigazione/iconografia/pittori/seicento/preti/preti_cosenza.jpg&imgrefurl=http://www.cassiciaco.it/navigazione/iconografia/pittori/seicento/preti/preti_cosenza.html&usg=__O2b2fUhRlCn89P0gKqp_lK7GV9I=&h=559&w=395&sz=70&hl=it&start=1&sig2=U8EugqWfI4e52aTkcGXeCQ&zoom=1&tbnid=2o257EBoSYBriM:&tbnh=133&tbnw=94&ei=5dGMUbvKLceA4gSG8IG4Aw&prev=/search%3Fq%3Dclaude%2Bvignon%2Bdottore%2Bdella%2Bchiesa%26um%3D1%26client%3Dfirefox-a%26rls%3Dorg.mozilla:it:official%26hl%3Dit%26tbm%3Disch&um=1&itbs=1&sa=X&ved=0CCwQrQMwAA ). Ce ne sono molte, vedi ad esempio a Milano (http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.lombardiabeniculturali.it/img_db/bcoa/B0030/1/l/436_b0030436.jpg&imgrefurl=http://www.lombardiabeniculturali.it/opere-arte/schede/B0030-00436/&usg=__ORk0a9AVucgcC2yfO-W6nWl_DLo=&h=600&w=413&sz=33&hl=it&start=1&sig2=2k3s730tZDkMnWY8be26xg&zoom=1&tbnid=rza_bQRmc9xm4M:&tbnh=135&tbnw=93&ei=bNKMUda8CoHStAbRxoDYBw&prev=/search%3Fq%3Dvignon%2BFitzwilliam%2BMuseum%2Bdi%2BCambridge%26um%3D1%26client%3Dfirefox-a%26sa%3DN%26rls%3Dorg.mozilla:it:official%26hl%3Dit%26tbm%3Disch&um=1&itbs=1&sa=X&ved=0CCwQrQMwAA). Comunque si trova tutto, credo, nella monografia sul francese. In abbraccio Pietro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...