Lorenzo Leonbruno, ancora

ex Leonbruno

Prosegue il viaggio negli inferi del San Girolamo, copia dal cosiddetto Lorenzo Leonbruno di collezione privata (ne abbiamo parlato qui).
Dopo Uppsala e Sotheby’s, rieccolo da Tajan (qui).
Dopo l’attribuzione ad Andrea Solario è passato a scuola milanese, ed è sceso fino a 3mila euri.

Attendiamo che i leonbrunisti più accaniti lo risollevino dall’oblio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...