massacrando Pontormo

cerchia del Pontormo Dorotheum

Passano tra una decina di giorni da Dorotheum due tele con Sant’Orsola e Sant’Agata (qui e qui).
Niente di speciale, se non fosse per l’attribuzione:

Jacopo PONTORMO, eigentlich CARUCCI (Pontormo bei Empoli 1494 – 1557 Florenz) – Umkreis
Die Hl. Agatha von Catania mit den abgeschnittenen Brüsten
Öl auf Leinwand, doubliert, ca. 40 x 36 cm

Va bene che sono “umkreis”, cerchia. Ma cacchio, come si fa a tirare il ballo addirittura il Pontormo?
Dico, Pontormo!
Sono due quadrini del secolo successivo, probabilmente copie da originali diversi. Agata dalle parti di Andrea Vaccaro, Orsola magari più vicina al Desubleo.
Cosine senza pretese. Dorotheum invece di pretese ne ha, perché vuole 8mila euri per ciascuna.

Lo so che non è un intervento costruttivo, e me ne scuso.
Ma tirare in ballo Pontormo fa veramente cadere le braccia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ma proprio no e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...