ancora Luciano Borzone

copia da Borzone Collin du Bocage

Chi si rivede.
La copia dal Belisario di Luciano Borzone a Chatsworth.
Ne era comparsa un’altra versione da Freeman’s a Philadelphia, come Aureliano Milani. Io pensavo fosse un quadraccio fiammingo (qui), poi mi avevano corretto facendomi notare la derivazione da Borzone (qui).

Questo che passa a Parigi da Delorme & Collin du Bocage (qui) mi sembra proprio lo stesso quadro che passò da Cambi qualche tempo fa (qui).
Allora costava 4-5mila, adesso 3-4mila.
Ma soprattutto: allora era dichiarato copia da Borzone, adesso è genericamente “école italienne”.
Bah.
Qui di sicuro c’è qualcono che si sente furbo.
Ma a me non pare proprio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...