Michiel Sweerts – 11267%

sweerts pandolfini

Buongiorno, sono un neo iscritto al suo blog, che trovo molto interessante, volevo sapere cosa ne pensava di un quadro fiammingo andato venduto all’asta Pandolfini del primo marzo, base d’asta 3000-5000 euro aggiudicato a oltre 300.000 euro !!!!! secondo me un quadro caruccio, ma forse si nasconde un capolavoro che io non riesco a percepire.
Grazie

Prendo spunto da un commento di un lettore per riguardare l’exploit del quadro passato da Pandolfini come Scuola Fiamminga (qui):

Scuola fiamminga, sec. XVII
RITRATTO DI GIOVANE CON PIPA
olio su tela, cm 58×40
Il dipinto può confrontarsi con quello di medesimo soggetto, già attribuito a Michiel Sweerts al Fogg Art Museum di Cambridge (Mass.) e precedentemente a Barent Fabritius da J. Rosenberg.

La spiegazione, in apparenza, è molto semplice.
Qualcuno (più di uno, evidentemente) ha pernsato che il quadro Pandolfini fosse la versione originale, e quello Fogg una copia.
Vediamo il quadro Fogg (qui):

sweerts harvard

Certo, bisognerebbe vederli accanto eccetera.
Ma c’è più di una possibilità che abbiano ragione, perché il quadro Pandolfini sembra di qualità migliore.
Nella versione Fogg il disegno della bocca è grossolano, il chiaroscuro sul collo incerto, le palpebre segnate con troppa forza.
Viene il dubbio che l’attribuzione a Barent Fabritius (fratello di Carel) nasca da questa interpretazione maldestramente baroccheggiante di un originale di Sweerts.
E in effetti il dipinto Pandolfini fa molto più Sweerts. Se poi sia l’originale, o un’altra versione in stile Sweerts di un autoritratto di chissà chi, questo non lo so. Però lo credo, perché anche lui ha i suoi momenti di stanca: la spalla completamente piatta, la pipa ridotta a un bastoncino bianco eccetera.

A volte è meglio l’uno, a volte è meglio l’altro.
Tipica situazione da repliche da un originale perduto.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Michiel Sweerts – 11267%

  1. Alessandro Cammilli ha detto:

    La ringrazio per la risposta, in effetti il quadro andato all’asta da Pandolfini, lo trovo più bello ed equilibrato come diceva lei, le labbra del Fogg hanno un effetto “Parietti” al botulino. 🙂 anche se esserselo aggiudicato per 330.000 euro, lo trovo sempre uno sproposito.
    La ringrazio ancora per la risposta
    Alessandro

  2. Alessandro Cammilli ha detto:

    provato a scriverle alla sua email ma mi viene respinta

  3. Alessandro Cammilli ha detto:

    Le ho scritto sull’altra emai che mi ha indicato sembra che vada bene

  4. Alessandro Cammilli ha detto:

    Buongiorno volevo sapere se aveva ricevuto la mia email ieri.
    Buonagiornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...