Jan van Hemessen ≠ Domenico Fetti

fetti hemessen millon.JPG

Nei prossimi giorni Millon presenta questo quadro (qui):

Attribué à Jan Sanders van HEMESSEN
(1500 – 1566)
Ecce Homo
Panneau, deux planches, non parqueté, 86 x 66 cm

A ma van Hemessen piace molto, e mi piange il cuore a vederlo così maltrattato.
Ma al di là dell’attribuzione sbagliata, come può essere un quadro cinquecentesco?
Van Hemessen muore nel 1566, due anni dopo Michelangelo. Otto prima di Vasari.
Come è possibile?

Un altro pittore che mi piace è Domenico Fetti.
Lui invece è del Seicento.
E infatti il quadro di Millon è una copia dal suo Ecce Homo, molto celebre e replicato.
Eccolo qua:

fetti.JPG

Va beh, un equivoco come tanti. Che ce ne importa?
Sai quanto costa questo equivoco? 15-20.000 euri.

Alla faccia.
E dire che bastava mettere la scritta su google, immagino.

Ma se non riconosci questo quadro, cosa vuoi stare a googolare…

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...