Archivi categoria: Come stanno le cose

il ruolo dei direttori: 8 < 20

Torniamo ancora sui nuovi direttori di Museo, dopo che ne abbiamo parlato qui, qui eccetera. A cosa servono questi nuovi direttori? La qualità, gli standard, l’internazionalizzazione, il merito, l’efficienza e tante altre belle cose. Ma gira, gira, gira e rigira, ecco il … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

2 MILIONI di € !!

Premetto: 2 milioni di euro non li ho mai visti, quindi non so di cosa sto parlando. Mi scuso fin da subito per le inevitabili inesattezze. 2 milioni è la cifra che Gucci ha sborsato per dimostrare che, pagando, oggi … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

i direttori, inevitabimente

E così, alla fine, il TAR ha annullato le nomine di alcuni dei direttori piazzati da Franceschini (per quel che ne penso, cfr. qui). Ne parlano tutti, dalla Repubblica al Corriere e poi tutti gli altri. Ma era inevitabile. Lasciamo … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 6 commenti

Giuliano Poletti & BJ (in senso figurato)

Il perito agrario Giuliano Poletti ha detto che Nel lavoro si creano più opportunità giocando a calcetto che a spedire curricula (qui). Non starò a fare speculazioni politiche. Dirò solo che per questi personaggi, a mio avviso, la morte non … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

search engine terms – le cazzate del professore

Ormai i search engin terms non funzionano quasi più, perché google li ha nascosti per non so quale motivo. Erano molto divertenti, cfr. qui, qui e qui. Qualcuno tuttavia sopravvive. E proprio oggi, un lettore è capitato su questo blog … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Buoni maestri. 7. Quousque tandem?

Durante le vacanze di Natale ho letto un libro che parla del reclutamento. Si chiama De officiis, scritto da Cicerone, ordinario di diritto romano ormai in pensione. Nel secondo libro parla dei concetti di “utile” e di “morale”, e di … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Cantone: “Sull’università siamo subissati da segnalazioni sui concorsi. Però non facciamo un cazzo!”

Io conosco tante parolacce. E credetemi, sto facendo una grande fatica a non scriverle tutte. Ogni tanto qualcuno fa finta di svegliarsi (ricordate?). Oggi tocca a Raffaele Cantone, come si legge qui, qui, o qui. Dice Cantone: “Siamo subissati di … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti