Archivi categoria: Come stanno le cose

“concorsi su misura, le università ignorano le sentenze che ordinano di rifarli daccapo”

As I said, I get a lot of views from US. When you talk with a foreing colleague, it’s so hard to explain him the Italian way. He simply doesn’t believe you. He’s fooling me – he thinks -: if … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

unfortunately

For a few days in a row, I got more views from U.S. than from Italy. I guess it’s time to switch language. Moreover, last week I received a kind letter in english: Dear Michele Danieli, I would like to … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

papa Francesco in commissione

Pensando a tutti coloro che in un concorso truccato sono stati umiliati, beffeggiati, vilipesi, oggi il papa ha speso parole molto chiare. O almeno: credo che stesse pensando a tutti quei poveracci. Ma mi sembra un’interpretazione inevitabile. E specialmente a … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

contrordine – con la cultura si mangia

Contrordine. Non è vero che con la cultura non si mangia. Lo ha detto Renzi. Mi sarò sbagliato io, allora. Com’è che era, quella storia del pollo? Se tu mangi due culture, e io niente, allora con la cultura si … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

storia dell’arte e sottoproletariato

Tra le accuse che più spesso mi vengono rivolte c’è quella di oziare e piangermi addosso. Chi ha successo è convinto (probabilmente a ragione) che chi è povero se lo meriti, e che la povertà sia dovuta sostanzialmente a mancanza … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose, Fatto o da fare | 10 commenti

il chiarissimo Masino Buscetta

Non volevo tornarci più sopra, perché tanto è il solito polpettone che non porterà a niente. Però una cosa devo proprio dirla, per chiarire meglio il mio pensiero (nel caso non fosse abbastanza chiaro). Mi riferisco ai professori di diritto … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

grande novità: il concorso truccato!

Devo fare in fretta a cogliere l’attimo, perché di solito queste notizie rimangono in evidenza per circa un quarto d’ora, venti minuti al massimo. Poi scivolano giù giù giù, rimangono una mezza giornata tra il campionato iraniano di cricket e … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento