Archivi tag: concorsi pilotati

Uni-Governo

Non ho bisogno di mettere link alla notizia dell’assoluzione di Virginia Raggi, perché lo sanno tutti e si può leggere in ogni dove. Non metto neanche commenti politici, perché non me ne importa niente. Riassumo brevissimamente. – Raggi aveva un … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

a taste of your own medicine

Come si sa, il reclutamento universitario fa schifo ed è mafioso (qui, qui, qui eccetera). In confronto, la punciuta sembra un sobrio rituale tra gentiluomini. Al tempo stesso mi rendo conto che la nomina di Dino Giarrusso a garante della … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Buoni maestri. 8. La possibilità di fare ricorso

Faccio un piccolo concorsino. Passa una persona (l’unico altro candidato, come al solito) con meno di un terzo delle mie pubblicazioni. Allora scrivo al presidente della Scuola (l’organo che di fatto ha sostituito le Facoltà, abrogate con la legge del … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

papa Francesco in commissione

Pensando a tutti coloro che in un concorso truccato sono stati umiliati, beffeggiati, vilipesi, oggi il papa ha speso parole molto chiare. O almeno: credo che stesse pensando a tutti quei poveracci. Ma mi sembra un’interpretazione inevitabile. E specialmente a … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Buoni maestri. 7. Quousque tandem?

Durante le vacanze di Natale ho letto un libro che parla del reclutamento. Si chiama De officiis, scritto da Cicerone, ordinario di diritto romano ormai in pensione. Nel secondo libro parla dei concetti di “utile” e di “morale”, e di … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti

Buoni maestri. 2. La COOP sei tu

Si parla di concorsi con un ordinario sull’orlo della pensione. Poiché il detto ordinario non è in nessuna commissione, si può dare la stura alle lamentele, e che i concorsi sono tutti pilotati, e che il merito è calpestato e … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Buoni Maestri. 1. “Lo studioso migliore”

Tanto tempo fa, quando ero ancora quasi giovane, parlavo con un eminente studioso delle comuni avventure universitarie. E lui mi disse: “Voi [id est: voi quasi giovani] dovete cercare di pubblicare il più possibile, di modo che in sede concorsuale … Continua a leggere

Pubblicato in Come stanno le cose | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento